Serie A Ultime Notizie

Benevento: sede visitata dai Nas

Ieri le sedi operative del sodalizio giallorosso hanno ricevuto la visita dei Nas dei Carabinieri. Non soltanto le stanze societarie a via Santa Colomba, ma anche il ventre del «Vigorito», il centro sportivo di Paduli e pure le stanze dell’hotel Mancini a Roma dove la squadra è attualmente in ritiro hanno ricevuto la visita investigativa dei Nuclei Antisofisticazioni e Sanità dei Carabinieri. I militari dell’Arma sono «piombati» sulla «vicenda Lucioni», poiché investiti da una Procura della Repubblica, quella di Benevento, per competenza territoriale sulla commissione del presunto «reato». Poiché per conseguenza giuridica l’accertamento di un caso di doping può presupporre un reato di tipo penale e per questo dai tribunali sportivi si è già passati a quelli ordinari penali, che hanno il compito di verificare proprio se le condotte poste in essere possano profilare qualche tipo di reato da discutere non soltanto in un processo di natura sportiva ma anche di tipo penale. Intanto sempre su quel filone va sottolineato come prosegue pure l’attività investigativa della Procura Nazionale Antidoping che, dopo aver ascoltato Fabio Lucioni nella giornata di giovedì, ha convocato per mercoledì alle 10,30 il medico sociale del Benevento. Sul piano investigativo e processuale si tratta di un atto dovuto, proprio in relazione alle dichiarazioni rilasciate dal difensore giallorosso il quale, già nell’immediatezza dell’imputazione, con relativa sospensione cautelare, il 29 settembre scorso, aveva dichiarato agli organi di informazione che su indicazione del medico sociale aveva fatto uso di un prodotto cicatrizzante che poteva contenere lo steroide anabolizzante riscontrato nelle analisi del post Benevento-Torino. Tale ricostruzione dei fatti è stata riproposta fedelmente da Lucioni pure nella predetta audizione di giovedì dinanzi ad Alberto Cozzella, Procuratore del Nado (l’agenzia nazionale anti doping).


LINK SPONSORIZZATI





Resportweb.it la pagina sportiva della testata giornalistica on line cronachedellacampania.it registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7.
Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata // Copyright © 2017. Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign I Contenuti utilizzati sono basati su Licenza Creative Commons.