Calcio a 5 Primo Piano

CALCIO A 5: CONTRO POLETTI…

“Purtroppo devo smentire il Ministro Poletti che ha detto ai giovani che per trovare lavoro è meglio ‘giocare a calcetto che inviare il proprio curriculum vitae’. Se fosse vero in Italia non esisterebbe la disoccupazione”. Sulla polemica del giorno in ambito lavoro, interviene anche il presidente della Divisione Calcio a 5 della Figc-Lega Dilettanti, Andrea Montemurro. “Il calcio a 5 – dice all’Ansa – e quindi non non il ‘calcetto’, come lo stesso ministro Poletti lo ha erroneamente definito, è lo sport di squadra più praticato in Italia, diffusissimo tra giovani, donne e adulti, conta oltre centomila iscritti e milioni di praticanti amatoriali. Ai giovani dico: se giocate a Futsal, a ‘calcetto’, sono assicurati il divertimento, lo spettacolo, la grande tecnica e uno sport sano, purtroppo non anche il lavoro. Quindi – conclude il dirigente – giocate a Futsal e mandate curricula”.

LINK SPONSORIZZATI






Promo1  300x250
Resportweb.it è la pagina sportiva della testata giornalistica on line cronachedellacampania.it registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7.
Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata // Copyright © 2017. Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign I Contenuti utilizzati sono basati su Licenza Creative Commons.
error: CONTENUTO PROTETTO!!