27^Giornata di Serie A: Subito Fuga della Juventus

Dopo i recuperi della 25^ giornata, giocati nello scorso week-end, è tornata in campo tutta la serie A ed è stato subito un grande spettacolo con il campionato che ha visto subito uno scossone con l’allungo in vetta dei campioni d’Italia della Juventus che ora hanno quattro punti di vantaggio sulla prima inseguitrice, la Lazio di Simone Inzaghi.

I bianconeri venivano dalla cocente sconfitta in coppa Italia che aveva portato diversi malumori e critiche verso la squadra di Sarri che ha risposto con una convincente vittoria sul campo del Bologna firmata da Ronaldo su rigore e Dybala.

Frena la Lazio nel big match di questa 27^ giornata contro una strepitosa Atalanta,che ormai non si può chiamare sorpresa; i nerazzurri di Gasperini vanno sotto di due gol dopo soli 11 minuti, autogol di De Roon e gol di Milinkovic-Savic, ma reagiscono da grande squadra mettendo sotto nella ripresa i biancocelesti e ribaltando il risultato con Gosens, Malinosky e Palomino rafforzando il quarto posto che vale la Champions League.

 Si blocca anche l’Inter che a San Siro in una partita pirotecnica si fa raggiungere dalla bestia nera Sassuolo sul finale, la squadra di Conte prima va sotto, rete di Caputo poi con Lukaku su rigore e Biraghi  si porta in vantaggio ed ha la possibilità di chiudere la gara con Gagliardini che sbaglia un gol già fatto a porta vuota e quindi il Sassuolo pareggia su rigore con Berardi, ma i nerazzurri grazie a Borja Valero vanno ancora in vantaggio ma alla fine è Magnani fissa il risultato sul finale 3-3.

In zona Europa League vincono tutte le squadre, la Roma  2-1 in casa con la Sampdoria, decisivo Dzeko una doppietta; il Napoli che dopo la coppa Italia 2-0 è corsaro a Verona contro l’Hellas, che rimane la sorpresa della stagione, in rete Milik e Lozano; vittoria in trasferta anche per il Milan 4-1 a Lecce  a segno Castillejo, Bonaventura, Rebic e Leao per il Lecce rete di capitan Mancosu; in corsa anche il Parma vincitore a Marassi sul Genoa trascinato da Cornelius autore come all’andata di una tripletta.

La lotta alla retrocessione vede la situazione critica di Brescia pareggio a Firenze e della Spal sconfitta nel finale dal Cagliari, in gol di Simeone; mentre la lotta per evitare il terzultimi posto è tra Genoa, Sampdoria e Lecce e Udinese con le altre come il Torino che dopo la vittoria su i friulani vedono allontarsi la zona rossa.

Un giorno di riposo e venerdì si ritorna in campo per la 28^ giornata in vero e proprio tour de force fino al 2 agosto.

Risultati

Fiorentina- Brescia 1-1 17’ Donnarumma(r) (B), 29’ Pezzella (F)

Lecce- Milan 1-4 26’ Castillejo (M), 54’Mancosu(L), 55’ Bonaventura (M), 57’ Rebic(M), 72’ Leao (M)

Bologna- Juventus 0-2 23’ Ronaldo (r) (J), 36 Dybala (J)

Spal- Cagliari 0-1 93’ Simeone(C)

Verona- Napoli 0-2 38’ Milik(N), 90’ Lozano(N)

Genoa- Parma 1-4 18’, 33’, 53’ Cornelius (P), 59 Iago Falque(r) (G), 80’Kulusevski(P)

Fiorentina-Torino 1-0 16’ Belotti (T)

Inter- Sassuolo 3-3 4’ Caputo (S), 41’ Lukaku (r) (I), 46 Biraghi (I), 81’ Berardi (r) (S), Borja Valero 86’ (I), 89’ Magnani(S)

 Atalanta- Lazio 3-2 5’ De Roon (a) (L), 11’ Milinkovic Savic(L), 38’ Gosens(A), 66’ Malinosky(A), 80’ Palomino(A)

Roma- Sampdoria 2-1 11’ Gabbiadini (S), 64’,85’ Dzeko (R)

Classifica

1 Juventus    66 PT 

2 Lazio          62 PT          

3 Inter          58 PT          

4 Atalanta     54 PT 

5 Roma        48 PT          

6 Napoli       42 PT 

7 Parma       39 PT 

8 Milan        39 PT

9 Hellas Verona 38 PT          

10 Cagliari     35 PT

11 Bologna     34 PT

12 Sassuolo    33 PT

13 Fiorentina   31 PT          

14 Torino        31 PT          

15 Udinese     28 PT          

16 Sampdoria  26 PT         

17 Genoa         25 PT         

18 Lecce         25 PT         

19 Spal           18 PT       

20 Brescia        17 PT         

articoli correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

condividi

Ultimi articoli

Giovanissimi Provinciali Under 14: Uscito il Girone del Giardinetti

C'è attesa di vedere all'opera in competizioni ufficiali il Roster del Giardinetti Categoria Giovanissimi Provinciali, tuttora imbattuti nella preseason 2021-2022.

Sport a 50 anni in sicurezza

Fare sport a cinquant’anni non è per tutti. Non si ha più l’energia dei venti, né la caparbietà dei trenta. Il corpo...

Joao Sacramento, cosa sapere sul vice di Mourinho alla Roma

Il primo derby Lazio-Roma dell’era Mou è andato come è andato per i colori giallorossi, col suo strascico di polemiche e lo...

Cosa significa elite nel calcio?

Il riconoscimento delle scuole calcio, piccole e grandi che siano, da parte della FIGC è un passaggio fondamentale da seguire non solo...

Amichevole Giovanissimi Giardinetti allo Sbardella: ASD Giardinetti – Roma Femminile Under 16 10-0

Sabato pomeriggio caldo allo Sbardella di Via dei Ruderi di Torrenova, dove in amichevole in casa i giovanissimi guidati da Alessio De...