Under 14 Provinciali: Giardinetti Batte Trastevere 2-0 fra le proteste dei tifosi ospiti.

0
461

La Seconda giornata valevole per il gruppo B fuori classifica del campionato Provinciale Lazio Under 14, ha visto domenica 7 Novembre 2021 scendere in campo le compagini di ASD Giardinetti, guidati da Alessio De Witt contro la storica società del Trastevere Calcio. Trasteverini provenienti da una vittoria larga nella prima giornata contro il Circolo Canottieri Aniene per 8-1, mentre i ragazzi del Giardinetti hanno dovuto saltare l’esordio per il problema relativo all’assegnazione dell’arbitro.

La partita, tiratissima fino dai primi minuti ha visto le due squadra darsi battaglia per tutti i 70 minuti più recupero. Ma andiamo alla cronaca.

Appena iniziato subito il Trastevere si fa pericoloso, ma Consalvi non permette agli avanti avversari di passare, grande parata al primo minuto.

Al settimo Iaquinta centra per Ansini che conclude alto.

Subito dopo Sollecchia prova a battere l’estremo difensore avversario che devia a lato.

Minuto 11: Su incertezza del portiere avversario si avventa Tomei e prova a concludere ma lo stesso portiere si impone e recupera l’errore. Calcio d’angolo.

Al 15mo minuto Sollecchia serve per Viceconte che conclude a lato poco convinto.

un minuto più tardi Rossi gioca di sponda e appoggia per Viceconte il cui diagonale viene bloccato dal portiere.

Al 19mo la seconda occasione per gli ospiti. Grande punizione dal limite, ma Iaquinta ribatte sulla linea di porta.

Di nuovo gli ospiti pericolosi al 23mo con un passaggio filtrante per il centravanti avversario, ma il nove si vede bloccare da un grande intervento di Consalvi.

Al 27mo minuto il Mister De Witt inizia i cambi, carpendo la difficoltà dei ragazzi: Dentro Paladini e Fuori l’esterno Tomei.

Al 29mo Punizione di capitan Iaquinta, Viceconte tenta di testa, ma il tiro viene parato facilmente dal portiere.

Al 34esimo grande assist di Viceconte per Sollecchia, il portiere avversario non ci arriva, ma il tocco finisce fuori.

La prima frazione finisce a reti bianche.

Anche il secondo tempo continua con un equilibrio stabile, con gli ospiti che salgono un po di ritmo, e la squadra di casa che complice un po di appannamento nell’undici soprattutto per i ragazzi che erano dentro dall’inizio soffre la pressione avversaria.

Entra Panzera che va a sostituire Sollecchia.

Al 39mo tiro da fuori avversario dopo un rapido scambio, ma Consalvi, in giornata di grazia nega ancora il gol al Trastevere.

Al 52mo minuto entra Marchioro per Paladini.

L’equilibrio, con un certo predominio di possesso palla da parte del Trastevere continua fino al minuto 60, quando si presenta un episodio che farà discutere e sarà decisivo per le sorti del match.

Su un azione filtrante con lancio in area, un difensore del Trastevere sembra toccare di braccio. L’arbitro dapprima indica di continuare, e successivamente invece cambia la decisione ed assegna un calcio di rigore per i ragazzi di De Witt.

Tra le proteste degli ospiti, Davide Iaquinta conclude infallibilmente dagli 11 metri. E’ 1 a 0 per il Giardinetti.

Ultimi minuti di pressione portano il Trastevere ad alzare troppo il baricentro, e questo risulta fatale, perché negli ultimi secondi, in pieno recupero su un ribaltamento dell’azione, in contropiede Walter Palleschi tira da lontano in corsa, battendo il portiere Trasteverino. Praticamente 2-0 proprio prima del fischio finale.

Un risultato determinato da un episodio dubbio, che ha rotto l’equilibrio della gara. Ma Il Giardinetti si gode l’esordio ufficiale, incassa i 3 punti e sorride alla striscia positiva che continua fin dalle prime amichevoli estive. Domenica Ci sarà il Circolo Canottieri Aniene, e gli Under 14 di De Witt venderanno cara la pelle, come sempre del resto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here