Castori deluso dal Grifo

0
41

In seguito al Derby perso contro il Ternana, Castori sembra deluso dalla sua squadra; nonostante si aspettasse un Perugia diverso, afferma comunque di non aver meritato la sconfitta.

Le sue parole post partita:

Sicuramente il rigore ha inciso su un risultato che pesa sull’umore, sul morale di una squadra in difficoltà – dice l’allenatore -. Sono sincero, io mi aspettavo una reazione diversa. Con tutto il rispetto per la Ternana, mi aspettavo da parte dei miei una reazione più violenta, più forte, più cattiva. Invece abbiamo tenuto bene il campo ma siamo stati poco incisivi. Questa è una partita difficile da commentare, la scarsa pericolosità dei miei ha sicuramente inciso ma non meritavamo di perdere’.

È stata una partita tirata, combattuta – continua – i derby sono sempre imprevedibili e spesso gli episodi fanno cambiare il vento della partita. Se rimetterei ancora Kouan in quella posizione? L’anno scorso ha giocato in quel ruolo tutto il campionato. E poi attenzione, abbiamo quattro attaccanti in panchina ma bisogna poi anche vedere come sono arrivati alla partita. Mi riferisco ai problemi fisici. Secondo me Kouan non ha influito sul risultato, anzi, mi pare quasi che siamo andati meglio nel primo rispetto al secondo tempo. Ora bisogna trovare le soluzioni, metterci a posto approfittando della sosta, ritrovando la condizione fisica e cementando l’amalgama. Il campionato è lungo anche se noi siamo molto, molto amareggiati per questa sconfitta. Non voglio togliere meriti agli avversari ma faccio davvero fatica ad accettarla. L’errore di Di Carmine è stato veramente grave? Beh, gli errori si possono commettere, io mi aspettavo che segnasse come mi aspettavo lo stesso anche da Olivieri contro il Bari. È un campionato equilibrato e tosto, in cui gli episodi incidono e se sbagli paghi anche al di là dei tuoi limiti. Se sono preoccupato? No, sono incazzato. Non si possono perdere partite così‘.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here