Finalmente si riparte: al via la Coppa Italia

Il 12 giugno del 2020 avrebbe dovuto essere il giorno dell’inaugurazione di Euro 2020, con la partita tra Italia e Turchia da disputare allo stadio Olimpico ma a causa del Covid 19, l’Europeo è stato rinviato di un anno.

Questa data assume però lo stesso una grande valenza, infatti dopo più di tre mesi di stop riparte il calcio italiano con una partita che non è mai banale, la semifinale di ritorno di coppa Italia all’Allianz Stadium di Torino tra Juventus e Milan.

Ci aspetta un calcio diverso, mancherà una componente fondamentale i tifosi, ci sarà un protocollo rigido da dover seguire ma finalmente ritorna il calcio vero con una vera e propria full immersion, che vedrà sabato 13 la seconda semifinale tra Napoli ed Inter e il 17 giugno la finale allo Stadio Olimpico.

Le due semifinali e la finale di Coppa Italia, visto il lungo periodo di inattività delle squadre, non prevederanno i tempi supplementari e nel caso in cui al termine del doppio confronto sia maturato il risultato di parità si procederà direttamente con i calci di rigore.

Un’ altra grande novità, che sarà inaugurata con le semifinali di coppa Italia, sarà quella dei cinque cambi a disposizione degli allenatori nel corso della gara, che aiuterà ad evitare, viste le tantissime partite ravvicinate e il caldo estivo, gli infortuni.

 Il 20 giugno riprende il campionato di serie A con i recuperi della 25^ giornata, calcio d’inizio alle ore 19.30 con Torino-Parma e da lunedì 22 giugno si riparte con la 27 ^giornata per un mini campionato di 12 giornate, con gare ogni tre giorni, che si concluderà il 2 agosto.

Non resta che prendere il telecomando sintonizzarsi su RAI 1 a partire dalle 21 e godersi finalmente la ripresa del calcio italiano.

articoli correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

condividi

Ultimi articoli

Giovanissimi Provinciali Under 14: Uscito il Girone del Giardinetti

C'è attesa di vedere all'opera in competizioni ufficiali il Roster del Giardinetti Categoria Giovanissimi Provinciali, tuttora imbattuti nella preseason 2021-2022.

Sport a 50 anni in sicurezza

Fare sport a cinquant’anni non è per tutti. Non si ha più l’energia dei venti, né la caparbietà dei trenta. Il corpo...

Joao Sacramento, cosa sapere sul vice di Mourinho alla Roma

Il primo derby Lazio-Roma dell’era Mou è andato come è andato per i colori giallorossi, col suo strascico di polemiche e lo...

Cosa significa elite nel calcio?

Il riconoscimento delle scuole calcio, piccole e grandi che siano, da parte della FIGC è un passaggio fondamentale da seguire non solo...

Amichevole Giovanissimi Giardinetti allo Sbardella: ASD Giardinetti – Roma Femminile Under 16 10-0

Sabato pomeriggio caldo allo Sbardella di Via dei Ruderi di Torrenova, dove in amichevole in casa i giovanissimi guidati da Alessio De...