Il calcio italiano si prepara alla ripartenza

In Italia, si sa, il calcio è lo sport nazionale. Da quando è scoppiata l’emergenza coronavirus, il pallone ha avuto un ampio spazio nei notiziari di tutte le rete per via di decisioni poco condivise, scontri duri e rilevanza economica; non ci scordiamo infatti che il calcio contribuisce al PIL italiano con il 3% e, nonostante le forti critiche da chi non lo segue, è per questo motivo che anche le istituzioni si stanno impegnando per trovare soluzioni valide.

Mentre sono stati ufficialmente sospesi i campionati giovanili per questa stagione, ormai sembra concretizzarsi sempre più la data del 4 maggio per la riprese degli allenamenti dei club di Serie A. Come riportato dalla testata giornalistica I Consigli del Fantacalcio, le squadre si stanno attrezzando per e valutando le opzioni per organizzare i probabili 30 giorni di ritiri blindati.

Intanto si continua a cercare di capire da dove riprendere la stagione interrotta. Da qualche giorno si sta facendo largo l’opzione che i primi a ritornare in campo siano Inter, Napoli, Juventus e Milan per disputare le semifinali di ritorno di Coppa Italia e, solo successivamente, ripartire con le giornate di campionato mancanti.

Il numero 1 della Lega calcio, Gabriele Gravina, continua giornalmente a rilasciare dichiarazioni e a portare avanti la sua causa per riprendere i campionati. Ha risposto così a chi gli ha chiesto sullo stop definitivo al campionato:

è una responsabilità che lascio al governo. Potete immaginare il dramma che sto vivendo nel dover reggere quasi in modo isolato questa battaglia. Non capisco questa resistenza a provare ad andare avanti, bisogna abbandonare le false retoriche. C’è una procedura protocollo inviata ai ministri che va validata. C’è un comitato tecnico scientifico, non mi sembra che questo sia il problema per fermare un movimento come il nostro. Sul mondo amatoriale, va aperto un altro capitolo. Chi vincerà il campionato? La squadra che farà più punti, perché sono convinto che continueremo a dare gioia e speranza agli italiani

articoli correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

condividi

Ultimi articoli

Giovanissimi Provinciali Under 14: Uscito il Girone del Giardinetti

C'è attesa di vedere all'opera in competizioni ufficiali il Roster del Giardinetti Categoria Giovanissimi Provinciali, tuttora imbattuti nella preseason 2021-2022.

Sport a 50 anni in sicurezza

Fare sport a cinquant’anni non è per tutti. Non si ha più l’energia dei venti, né la caparbietà dei trenta. Il corpo...

Joao Sacramento, cosa sapere sul vice di Mourinho alla Roma

Il primo derby Lazio-Roma dell’era Mou è andato come è andato per i colori giallorossi, col suo strascico di polemiche e lo...

Cosa significa elite nel calcio?

Il riconoscimento delle scuole calcio, piccole e grandi che siano, da parte della FIGC è un passaggio fondamentale da seguire non solo...

Amichevole Giovanissimi Giardinetti allo Sbardella: ASD Giardinetti – Roma Femminile Under 16 10-0

Sabato pomeriggio caldo allo Sbardella di Via dei Ruderi di Torrenova, dove in amichevole in casa i giovanissimi guidati da Alessio De...