Coppa Italia: Trionfo Napoli ai calci di rigore

0
482
coppa italia vittoria napoli

Il primo trofeo di questa travagliata stagione 2019/2020 se lo aggiudica il Napoli, che nella finale dell’Olimpico di Roma batte una Juventus sottotono ai calci di rigore alzando al cielo la sesta coppa Italia della sua storia.

Una vittoria inaspettata quella degli azzurri e gran parte del merito va a mister Gennaro Gattuso, che aveva ereditato la panchina del Napoli, dal suo mentore Carlo Ancelotti, l’11 dicembre con una squadra ammutinata dopo la decisione dei giocatori di non andare in ritiro e in piena crisi di risultati.

Dopo un inizio difficile, con quattro sconfitte nelle prime cinque gare, Gattuso ha saputo ricompattare il gruppo e sviluppato un nuovo modo di giocare molto più accorto e con la squadra pronto a colpire in ripartenza ed è iniziata una lenta risalita in campionato ed è arrivata la conquista della finale di coppa Italia eliminando Lazio ed Inter.

In finale il Napoli ha giocato decisamente meglio della Juventus dell’ex Sarri, creando diverse palle gol e trovando sulla propria strada un grande Buffon, il quarantaduenne portiere bianconero è risultato il migliore dei suoi, è ha permesso alla Juventus di arrivare fino ai calci di rigore.

La formazione partenopea è stata infallibile dagli 11 metri, mentre per la Juventus hanno sbagliato subito Dybala e Danilo e la rete di Milik ha portato il trofeo verso Napoli e regalando a Gattuso il suo primo trofeo da allenatore.

Formazioni:

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Rui (79′ Hysaj); Ruiz (79′ Allan), Demme, Zielinski (87′ Elmas); Callejon (66′ Politano), Mertens (66′ Milik), Insigne.

Allenatore: Gattuso

JUVENTUS: Buffon; Cuadrado (84′ Ramsey), Bonucci, De Ligt, A. Sandro; Bentancur, Pjanic (73′ Bernardeschi), Matuidi; Dybala, Ronaldo, D. Costa (65′ Danilo)

Allenatore: Sarri

Risultato Finale: 4-2(dcr)

Rigori: Dybala (PARATO) (J), Insigne (GOL) (N), Danilo (ALTO) (J), Politano (GOL) (N), Bonucci (GOL) (J), Maksimovic (GOL) (N), Ramsey (GOL) (J), Milik (GOL) (N)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here