Rugani e Matuidi hanno sconfitto il coronavirus

0
411
rugani matuidi

La Juventus ha annunciato con una nota sul proprio sito web che i calciatori Daniele Rugani e Blaise Matuidi sono risultati negativi ai tamponi di controllo per il covid-19.

Rugani era stato il primo giocatore di Serie A a risultare positivo al virus in data 12 marzo, a soli 3 giorni dalla sfida contro l’Inter che ha riportato la Juve in testa alla classifica prima dello stop al campionato.

Matuidi, invece, era risultato positivo circa 6 giorni dopo il suo compagno di squadra.

Entrambe avevano accusato sintomi lievi ed hanno trascorso il periodo di isolamento al J Hotel vicino al centro d’allenamento del club.

Resta ancora in isolamento Paulo Dybala, anche lui risultato positivo pochi giorni dopo il francese; l’argentino è risultato negativo al primo tampone ma bisognerà aspettare altre 48 ore prima del secondo controllo che, se risulterà anch’esso negativo, decreterà la guarigione del talento della Juve.

Nei giorni scorsi lo avevamo visto durante una diretta Instagram con un grande della Juve, Alessandro Del Piero; la Joya è apparso un po’ affaticato e ha raccontato come il virus lo abbia fortemente debilitato tanto da non riuscire a fare piccole cose senza andare in affanno.

Con la ripresa delle attività di allenamento fissate, per ora, al 4 maggio dopo lo svolgimento dei tamponi e delle visite mediche, i 3 giocatori bianconeri avranno tutto il tempo per rimettersi in forma e tornare in campo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here