Serie A, le favorite per lo scudetto dopo le prime giornate

La Serie A ha riaperto i battenti da qualche settimana. Il massimo campionato italiano ha già regalato emozioni nelle prime giornate, con risultati che non sempre hanno rispettato a pieno il pronostico di appassionati ed esperti di statistica, tattica e numeri delle quote sulla vincente dello scudetto. Ovviamente per quel che riguarda il tricolore è ancora troppo presto per sapere con certezza chi potrà lottare fino in fondo per cucirlo sulla propria maglia alla fine della stagione. Ma le prime sfide ci hanno dato qualche indicazione in più su chi potrebbe davvero sperare di farlo a maggio.

Si parte, ovviamente, da chi ha già sul petto lo scudetto, ossia l’Inter. La squadra meneghina, infatti, non sembra aver patito, almeno per ora, il cambio in panchina. Alla fine del campionato 2020/2021, infatti, Antonio Conte ha deciso a sorpresa di abbandonare il club nerazzurro in anticipo rispetto alla scadenza naturale del contratto ed è prontamente stato sostituito da Simone Inzaghi. L’ex Lazio ha iniziato nel migliore dei modi la sua nuova avventura, sfruttando al meglio l’arrivo dei nuovi acquisti, specialmente Calhanoglu e Dzeko, quest’ultimo già a segno nelle prime giornate. Il passo è ottimo e le ambizioni dell’Inter, per quanto ridimensionate dopo l’addio di alcune pedine fondamentali come Hakimi e Lukaku, non si possono nascondere.

Partenza sprint anche dei cugini rossoneri. Il Milan, infatti, ha iniziato con il botto questa Serie A, inserendosi di diritto nella lista di squadre che lotteranno fino alla fine per lo scudetto. La continuità tecnica di Stefano Pioli, affiancata dalla permanenza di Ibrahimovic e l’acquisto di alcuni calciatori di primissimo livello come Olivier Giroud, sta dando risultati finora eccellenti. Molto bene anche l’avvio del nuovo portiere Maignan e del difensore Tomori, riscattato dal Chelsea per quasi 30 milioni di euro. Eccellente l’impatto della nuova Lazio targata Maurizio Sarri. Roboante il 6-1 inflitto allo Stadio Olimpico allo Spezia, così come imponente è stata la prestazione nelle prime partite del capitano Ciro Immobile, autore di una tripletta contro i liguri. Importante, poi, è stato il ritorno di Felipe Anderson dal West Ham, così come l’acquisto a zero dalla Roma di Pedro Rodriguez.

A proposito dei giallorossi, poi, anche l’effetto Mourinho si sta iniziando a vedere, dato che la squadra capitolina ha praticamente sempre vinto nelle prime giornate, sia in Serie A che in Conference League. Molto buono l’esordio nella competizione italiana di Eldor Shomurodov, Tammy Abraham e Rui Patricio, arrivati rispettivamente da Genoa, Chelsea e Wolverhampton in estate. Bene anche Matias Vina, mentre fondamentale, poi, è stato l’apporto di Nicolò Zaniolo, rientrato dopo la seconda rottura del crociato subita un anno fa in Nazionale e il seguente lungo stop.

Infine, rientra nella nostra Top 5 anche il Napoli di Luciano Spalletti. I partenopei, infatti, sono apparsi convincenti in campo, specialmente nella partita inaugurale di questa Serie A vinta in inferiorità numerica al Diego Armando Maradona contro il Venezia per 2-0. Leggermente indietro, invece, è l’Atalanta, che ha faticato più del previsto con Torino e Bologna. Non è veritiera, al momento, la classifica della Juventus, incappata in risultati che non rispecchiano il potenziale reale della squadra di Massimiliano Allegri. Vedasi su tutte la sconfitta interna per 0-1 contro l’Empoli. Per questo motivo la Vecchia Signora va inserita, almeno inizialmente e nonostante tutto, nel gruppo delle favorite per lo scudetto.

articoli correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

condividi

Ultimi articoli

Giovanissimi Provinciali Under 14: Uscito il Girone del Giardinetti

C'è attesa di vedere all'opera in competizioni ufficiali il Roster del Giardinetti Categoria Giovanissimi Provinciali, tuttora imbattuti nella preseason 2021-2022.

Sport a 50 anni in sicurezza

Fare sport a cinquant’anni non è per tutti. Non si ha più l’energia dei venti, né la caparbietà dei trenta. Il corpo...

Joao Sacramento, cosa sapere sul vice di Mourinho alla Roma

Il primo derby Lazio-Roma dell’era Mou è andato come è andato per i colori giallorossi, col suo strascico di polemiche e lo...

Cosa significa elite nel calcio?

Il riconoscimento delle scuole calcio, piccole e grandi che siano, da parte della FIGC è un passaggio fondamentale da seguire non solo...

Amichevole Giovanissimi Giardinetti allo Sbardella: ASD Giardinetti – Roma Femminile Under 16 10-0

Sabato pomeriggio caldo allo Sbardella di Via dei Ruderi di Torrenova, dove in amichevole in casa i giovanissimi guidati da Alessio De...