Mike Tyson potrebbe tornare a boxare ma ad una condizione

Nei giorni scorsi si è sentito molto parlare di un ritorno alla boxe per Mike Tyson, uno dei pugili professionisti più famosi di tutti i tempi, anche per via dello storico morso all’orecchio di Evander Holyfield il 9 Luglio 1997 durante un incontro a Las Vegas.

Iron Mike ha annunciato che sarebbe intenzionato a tornare a boxare, all’età di 53 anni, per un evento di beneficenza, postando numerose foto di intensi allenamenti, e questo ha letteralmente fatto impazzire i suoi fan.

Ecco le parole di Mike durante una diretta Instagram con il dj T.I.:

La mia intenzione è tornare in forma per poter sostenere match di 3-4 round per beneficenza. Alcune di queste esibizioni aiutano senzatetto e persone con problemi di droga come è successo a me

E ha anche detto durante la diretta Facebook #PlayApartTogether:

Questo è tutto quello che ho fatto, tornare in forma. Mi sento imbattibile ora, mi sento come ero agli inizi della mia carriera. Gli dei della guerra hanno acceso il mio ego e vogliono che io torni in battaglia.”

Il tanto atteso ritorno alla boxe di Mike Tyson, dopo l’ultimo match del 2005, potrebbe essere proprio contro quel Holyfield, ora 57enne, che lo ha visto uscire perdente per ben 2 volte nel 1996, k.o., e poi con la squalifica per il morso nell’anno successivo. Ecco le parole di “The Real Deal”:

Un altro incontro con Mike Tyson? Se è per beneficenza si, ma deve essere lui a chiedermelo. L’ho già battuto due volte e sembrerei un bullo a chiedergli un altro matchSiamo entrambi in buona forma e pronti per lottare, non siamo stupidi. Penso che con il terzo incontro potremmo raccogliere molti soldi da dare in beneficenza e per pagarci il resto della nostra vita. Mike è molto veloce, ma anche io lo sono e non rimarrò nell’angolo ad aspettarlo.”

Intanto uno dei membri dello staff di Tyson avrebbe rivelato a SunSport che Iron Mike tornerebbe a boxare in un incontro “solo contro un vero boxeur dei pesi massimi, qualsiasi altra proposta sarebbe un insulto a questo sport.”

articoli correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

condividi

Ultimi articoli

Cosa mangiare dopo un allenamento serale?

Chi pratica un'attività sportiva da professionista è in grado di organizzare gli orari di allenamento quotidiano in modo costante e meticoloso riuscendo...

Il Bournemouth è pronto a fare causa alla goal line technology

Ad inizio Giugno vi avevamo parlato del clamoroso errore commesso dalla Goal Line Technology durante la prima partita di Premier League del...

NBA, al via le prime amichevoli

In attesa della ripresa della stagione, prevista per il 30 luglio, le 22 squadre riunite nella “bolla” hanno riassaggiato un po' di...

Nadia Comaneci: la perfezione nella ginnastica

18 luglio 1976- Nadia Comaneci una ragazzina di 14 anni di nazionalità rumena cambiò per sempre la storia della ginnastica artistica.

Maracanazo: storia di una sconfitta epica

16 luglio 1950- Ci sono alcune partite di calcio che entrano nella storia di una nazione.  Se pensiamo al...