5 esercizi CrossFit per i principianti

Quando si parla di CrossFit si pensa solo ed esclusivamente a dei percorsi super stancanti e faticosi che un principiante non riuscirebbe mai a fare, ma in realtà ci sono diversi esercizi CrossFit che vanno benissimo anche per chi è alle prime armi.

Se desideri intraprendere un percorso di allenamento ed il CrossFit ti incuriosisce, non demordere solo perché pensi che richieda uno sforzo troppo elevato, in quanto ha le potenzialità di aiutarti moltissimo sia al livello fisico che mentale

Ma vediamo insieme in cosa consiste questo sport e quali sono gli esercizi di CrossFit adatti ai principianti.

Cos’è il CrossFit?

Per prima cosa, è necessario capire qualcosa di più su questo sport ed iniziamo col dire che è stato ideato da Greg Glassman e si basa su un circuito composto da differenti esercizi fatto su misura per chi si allena.
Ogni esercizio si basa su dei movimenti funzionali che per essere particolarmente efficaci devono essere eseguiti ad alta intensità, ma l’intensità può essere facilmente modificata eliminando i pesi o limitando i movimenti.

La durata di un allenamento tipo può variare dai 10 minuti (per un’intensità molto elevata) fino ad arrivare ad un massimo di 50 minuti. Ovviamente più la durata si allunga, meno sarà l’intensità impiegata per ogni movimento.

Come per qualsiasi altro sport o allenamento, anche il CrossFit prevede che prima dell’inizio dello sforzo ci sia una fase di riscaldamento in cui iniziare a preparare i muscoli e le articolazioni alla sollecitazione successiva. 

Allo stesso modo, una volta terminato l’allenamento, è importantissimo praticare sempre 15 minuti di stretching o defaticamento, in modo tale da rilassare e distendere i muscoli su cui si è puntato maggiormente durante la sessione.

Gli esercizi CrossFit per i principianti

La corsa

ragazza che corre

Ti sembrerà strano, ma la corsa anche nel CrossFit è un esercizio molto importante, nonostante non sia richieda chissà quale movimento particolare o sforzo eccessivo.

Sicuramente, però, è molto utilizzato perché senza dubbio molto utile, sia a rimanere in forma, ma soprattutto a mantenere sano il sistema cardiorespiratorio, con particolare attenzione al cuore ed ai polmoni.

In questo articolo abbiamo dato alcuni consigli per chi vuole avvicinarsi al mondo della corsa.

I Burpees

fare Burpees
Burpees, fonte immagine: sportzbusiness. com

Questo esercizio sembra facilissimo dal punto di vista teorico, ma quando bisogna metterlo in pratica è davvero capace di farti faticare tanto, ma non spaventarti anche perché persino i professionisti trovano i burpees molto faticosi.

Come dicevamo, non sono difficili da spiegare, infatti basta partire stando a pancia in giù per poi alzarsi in piedi con un saltello e continuare a fare questo per tante volte quanti sono i burpees previsti dal vostro circuito di allenamento.

Questi esercizi del CrossFit aiutano senza dubbio ad allenare la propria resistenza, a ridurre l’eccesso di peso e sviluppare i muscoli delle braccia e gli addominali. Ovviamente per rendere il tutto più efficace c’è la possibilità di aggiungere dei pesi ai burpees.

Gli squat

squat

Se hai frequentato una palestra almeno una volta nella tua vita, o hai cercato di svolgere un allenamento completo, sicuramente avrai sentito parlare degli squat.

Anche in questo caso il movimento da compiere è abbastanza semplice, ossia avvicinare il proprio corpo a terra flettendo l’anca al massimo, ma resta comunque un esercizio perfetto per chi vorrebbe mettere su muscoli e bruciare grassi.
Questo è ancora più possibile se si aggiunge agli esercizi un peso o bilanciere.

Salto della corda

salto della corda

Sembrerà banale perché persino i bambini saltano la corda senza eccessivi sforzi, ma ovviamente nel caso di un allenamento CrossFit la durata di questo esercizio è elevata ed anche l’intensità dei movimenti.

Questo, infatti, è uno di quegli esercizi perfetti da inserire in un allenamento cardio, in quanto allena sicuramente la resistenza e permette di allenare anche i muscoli delle gambe e gli addominali.

Diciamo che tra gli esercizi CrossFit per principianti questo non può assolutamente mancare, perché è abbastanza semplice, ma al tempo stesso molto molto efficace.

Addominali

esercizi addominali

Beh, come poter non considerare gli addominali, o sit-up, in un allenamento? Di certo anche il CrossFit li considera un esercizio importante e adatto a tutti.

Di base si tratta del sollevamento del proprio corpo a partire da una posizione con schiena a terra, come saprai perfettamente e nel CrossFit è inserito nei circuiti in sessioni che possono basarsi sulla quantità o sulla durata dell’esercizio.

Insomma, svolgere esercizi di CrossFit non è poi così difficile come si pensa, no?  

articoli correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

condividi

Ultimi articoli

Amichevole Giovanissimi Giardinetti allo Sbardella: ASD Giardinetti – Roma Femminile Under 16 10-0

Sabato pomeriggio caldo allo Sbardella di Via dei Ruderi di Torrenova, dove in amichevole in casa i giovanissimi guidati da Alessio De...

Liceo scientifico sportivo Roma: la formazione e gli sbocchi offerti

Se sei giovane, ti piace lo sport e stai scegliendo l’indirizzo da frequentare per le scuola superiori c’è un'ottima opzione che ti...

Dove si può Giocare a Footgolf nel Lazio?

ll FootGolf è uno nuovo sport dagli Olandesi nel 2009 che sta riscontrando un enorme successo in tutto il mondo. Il FootGolf è l'unione di due sport completamente diversi ma entrambi affascinanti:...

Mineirazo: la più grande disfatta del brasile ai mondiali

Per capire fino in fondo cosa vuol dire questa parola bisogna fare un passo indietro fino al 1950 e trasportarci in...

Serie A, le favorite per lo scudetto dopo le prime giornate

La Serie A ha riaperto i battenti da qualche settimana. Il massimo campionato italiano ha già regalato emozioni nelle prime giornate, con...