Come avere addominali perfetti

Per riuscire ad ottenere addominali scolpiti ci vogliono settimane, a volte mesi, di duro lavoro, dedizione all’allenamento e un’alimentazione sana. Se ti sei allenato in palestra, hai mantenuto una dieta sana e hai raggiunto una tonificazione quasi perfetta ma ancora non vedi gli addominali dei tuoi sogni forse non hai fatto l’allenamento più corretto.

La parte più difficile da snellire sembra sia proprio la zona degli addominali inferiori. Molti pensano sia necessario continuare a praticare sempre gli stessi esercizi con costanza o semplicemente aumentando l’allenamento cardio, invece il focus da mantenere è proprio un altro: cambiare approccio.

In questo articolo ci concentreremo sui diversi modelli di allenamento e regole alimentari che dovresti seguire per tonificare il tuo ‘six-pack’ . Per quanto riguarda quest’ultimo, è fondamentale è assimilare prima di tutto la giusta quantità di calorie.

Iniziare una dieta sana

Seguire una dieta sana è la chiave principale per creare una situazione favorevole per lo sviluppo degli addominali scolpiti. La cucina è dove si cominciano a creare gli addominali, infatti ci sono dei cibi essenziali e dei cibi da evitare.

I cibi più utili per la rigenerazione muscolare sono i legumi come fagioli che sono ottimi da assumere insieme ai carboidrati come pasta o riso.

Tra i cibi più utili ci sono anche le verdure, gli ortaggi e la frutta garantiscono una migliore digestione e molte vitamine benefiche per la muscolatura. La frutta e la verdura inoltre aiutano la digestione che permette di non affaticare il sistema cardiaco. Un’altro consiglio è quello di aggiungere alla dieta i cereali, come per esempio il pane integrale, il riso venere, riso bianco, mais e orzo.

Aumenta il tuo testosterone con esercizi mirati

Una quantità sproporzionata di grasso corporeo intorno all’addome inferiore potrebbe essere collegata a bassi livelli di testosterone. Per aumentare la produzione naturale di testosterone, non bastano i bicipiti e i sollevamenti dei polpacci; è necessario effettuare esercizi mirati su tutto il corpo per stimolare la crescita muscolare e scatenare una massiccia risposta ormonale.

Gli esercizi di forza accelerano anche la perdita di grasso, ed andranno a tonificare gli addominali inferiori più velocemente.

È importante implementare il tuo allenamento con gli squat, con stacchi da terra e sollevamenti con bilanciere. Un esercizio tipo può essere quello di effettuare tra le quattro  e le otto ripetizioni per tre o cinque serie.

Limita i carboidrati ai soli giorni di allenamento

I carboidrati amidacei come il riso e le patate possono essere ottimi quando ci si allena costantemente se mangiati nei momenti giusti. I carboidrati andrebbero mangiati nei giorni in cui hai intenzione di allenarti più duramente con esercizi più intensi e complessi,  poiché  il nostro corpo userà l’energia rilasciata da quest’ultimo specificamente per il recupero e la crescita muscolare.

Eliminare completamente i carboidrati dalla tua dieta anche se pensi che sia una privazione necessaria allo scopo in realtà non aiuterà i tuoi allenamenti.

I carboidrati ti danno il carburante di cui hai bisogno per costruire muscoli, sciogliere il grasso e puntare agli addominali senza carboidrati diminuirà le tue prestazioni in palestra compromettendo l’allenamento.

Allenare in modo corretto la muscolatura addominale

Per ottenere una definizione seria dei tuoi addominali inferiori, hai bisogno di esercizi per gli addominali diretti. Ma non tutti gli esercizi enfatizzano gli addominali inferiori, alcuni si concentrano sugli obliqui mentre altri isolano solo la parte superiore. Quindi è bene effettuare gli esercizi più adatti.

Esercizi per gli addominali

In generale gli esercizi per gli addominali sono quelli che prevedono la flessione del busto sull’anca, o viceversa l’anca sul busto, In realtà cambia poco tra uno o l’altro. Con questo esercizio lavoreranno di più i muscoli obliqui esterni ed interni, che cambiando il punto fisso dall’anca al torace si attivano in modo differente con differenti risultati.

Per gli addominali bassi gli esercizi più indicati sarebbero quelli che avvicinano le gambe al punto fisso dell’esercizio costituito in questo caso dal torace.

Un po’ di voglia e magari il supporto di un istruttore in palestra, di personal Trainer ma anche articoli o video di approfondimento ti possono davvero aiutare a raggiungere un obiettivo ambito da tutti come quello di avere degli addominali scolpiti.

articoli correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

condividi

Ultimi articoli

Quale tattica ama Unai Emery, il Re delle Coppe Europee

Unai Emery è un tecnico spagnolo, attuale allenatore del Villareal, seconda squadra di Barcellona. Cinque anni fa era considerato...

Plantari su misura: cosa sapere?

I Plantari Ortopedici sono presidi ortopedici su misura e vengono sviluppati e realizzati secondo le esigenze del paziente sulla base di un...

Esempi di Esercizi per La Ginnastica Dinamica Militare Italiana

Il principio base della ginnastica dinamica militare è ripristinare la natura umana originaria, eseguire movimenti che costruiscono muscoli e varie parti del...

Cos è La Dieta Paleo

La dieta paleo vuole  riportare la salute umana allo stato in cui si è evoluta in 2,5 milioni di anni per evitare...

Athletic Soccer Academy – ASD Giardinetti: Il Sig. Rossi timbra 3 volte. 0-9

Via di S. Cornelia | Campo Armata del Mare, 12/03/2022 Marcatori: 4’ TOMEI13' ROSSI14'...