Ginnastica Dinamica Militare, cos’è, Benefici e Dove trovarla

0
1835

La GDM, acronimo di Ginnastica Dinamica Militare è una attività sportiva e tipologia di allenamento riconosciuta dal CONI, promossa dal suo ideatore Matteo Sainaghi, con oltre 300 punti di allenamento in tutta la penisola, soprattutto a Nord Italia, ma che si sta espandendo anche nel Centro-Sud.

Per chi vuole allenarsi con GDM Italiana e iniziare a provare il metodo di allenamento, è possibile trovare i punti aggiornati sulla pagina dedicata ai centri di allenamento. il Database è in aggiornamento online, consultabile alla pagina ALLENATI CON NOI mentre sull’APP, scaricabile sia da Apple Store che da Play Store, i dati sono sempre aggiornati in tempo reale.

Cos’è? Di Cosa si tratta?

È un metodo di allenamento fisico senza l’utilizzo di attrezzi e pesi, tipico della palestra classica, per aumentare la forma fisica, muscolare, tonificare corpo e mente. Ciò si ottiene attraverso una formazione scrupolosa e una disciplina costante, che sono i principi chiave alla base di questa attività. Nasce nel 1978 come serie di attività sportive e allenamenti per atleti e sportivi che avevano bisogno di migliorare il proprio fisico e le proprie prestazioni. Il suo spirito e i suoi ideali sono la disciplina militare dei primi del ‘900, entrata alla ribalta nel 2013, e ora chiunque voglia avvicinarsi può cimentarsi nelle attività di rigida disciplina proposte dalla GDM Italiana.

Quali benefici porta praticare Ginnastica Dinamica Militare?

Basandosi interamente sull’uso dei mezzi fisici, ci riporta in allineamento con la nostra forza, forzando e utilizzando la spinta del nostro corpo senza l’ausilio di pesi o strumenti. Il fatto di utilizzare solo il corpo stesso ci dà una speciale adrenalina e ci dà anche un buon senso di autostima e benessere. Il concept riunisce e connette i partecipanti alla preparazione, creando una vera e propria squadra di atleti e appassionati, in quanto le attività sono organizzate in veri e propri plotoni di ispirazione militare. Una squadra, un’unica istituzione di persone, si vince e si perde. Questo motiva tutti i membri del gruppo a fare del loro meglio per migliorare piuttosto che punire gli elementi rimanenti. I mentori hanno un impulso e un’autorità insoliti, sono laboriosi e disciplinati e spingono tutti a superare i propri limiti. Lavorano a piedi nudi e indossano abiti chiaramente riconoscibili per allinearci con l’intero plotone della squadra.

Lo Stile di allenamento della GDM Italiana aiuta a stabilizzare la postura, si concentra sull’equilibrio e stimola la circolazione sanguigna.

La catena cinetica del corpo è al centro dell’attività GDM in modo da trasmettere il movimento a tutto il corpo, aumentando la funzione motoria con enormi benefici per le prestazioni e la postura. Gli eventi precedenti sono stati ispirati da exploit militari come Bootcamp, Crossfit e GDM. Allenamento e disciplina non vengono trasmessi solo al corpo, ma i principi della ginnastica dinamica fanno bene sia alla mente che al corpo. Il centro di formazione a noi più vicino lo puoi trovare tra tutti i punti suggeriti sulla mappa consultando il sito italiano GDM. L’idea è quella di estendere l’evento GDM a tutta Italia, l’organizzazione prevede di organizzare giornate di porte aperte per promuovere i principi e il sistema di allenamento proposti a tutti gli italiani, appassionati e atleti.

Dove Trovo Ginnastica Dinamica Militare Italiana su Facebook?

Se stai cercando GDM Italiana Su Facebook, la pagina ufficiale della Società è qui: Ginnastica Dinamica Militare Italiana 1978

Poi l’attività della società è stata strutturata sui social in modo che ogni punto di allenamento, città e comune in cui si pratica l’attività dispone di una pagina facebook dedicata, come ad esempio GDM Italiana a Urbino o il nuovo centro di allenamento impiantato nella capitale GDM Roma con sede in Via Fernando Santi, 65 in zona Colli Aniene.

Basta cercare su Facebook GDM o GDM Italiana con la città e si trovano i punti di allenamento con la pagina relativa.

Abbigliamento Ginnastica Dinamica Militare: Un’identità, uno stile di vita

Tutta l’attività della GDM è connotata sotto un marchio comune ispirato dai colori e dai simboli dell’esercito italiano, per dare una identità unica, un profilo storico ben delineato, e compattare ancor più gli animi di chi pratica questo appassionante metodo di allenamento.

Il Tricolore come brand, la forza e la determinazione di essere italiano, ha fatto sì che moltissimi sportivi e appassionati di fitness e attività simili si sono avvicinati a questo sport.

Rafforzativo di tutto questo, è stato la creazione da parte del Quartier Generale con sede a Brescia di una linea di abbigliamento ispirata ai grandi atleti del passato, che sono ricordati per imprese eroiche sportive e in alcuni casi militari. Felpe, pantaloni, t-shirt e gilet e taglia vento tecnici, abbigliamento che facilità l’allenamento, ma ti cuce addosso un marchio indelebile, la voglia di essere italiano e legato al tuo paese, impegnandosi ad andare oltre i propri limiti attraverso gli esercizi e le tecniche di allenamento proposto.

I capi di abbigliamento, di cui GDM Italiana è ideatore, sono aggiornati costantemente e facilmente acquistabili sul sito www.gdmi.it nello shop dedicato.

È una disciplina di allenamento fisico che non ammicca in termini di giocosità, ma trasmette alla mente e al corpo la sua filosofia basata su solidi principi di disciplina e di duro lavoro. La potenza militare che lo alimenta può trasformare il corpo e la mente senza l’ausilio di attrezzature, carichi o macchine.

L’attività e l’allenamento GDM fa dimagrire?

L’esercizio aerobico (a bassa intensità, ma prolungato nel tempo) è correlato all’esercizio anaerobico (che richiede uno sforzo vigoroso, ma per un breve periodo di tempo) per perdere peso e costruire muscoli nella stessa sessione di allenamento. Sarebbe sbagliato dire che non ti aiuterà a raggiungere il tuo peso ideale. Perdi fino a 900 calorie con un intenso allenamento GDM. Va da sé che, abbinato ad uno stile di vita sano e ad un’alimentazione a misura di atleta, rappresenta un valido supporto per raggiungere un peso sano più adatto alle nostre caratteristiche.

GDM Italiana, fondata da Matteo Sainaghi

La GDM italiana nasce a fine 2013 da un’idea firmata da Matteo Sainaghi e Mara Uggeri. Dopo un’attenta e approfondita ricerca, Matteo ha presentato una tesi di laurea dedicata alla disciplina, ispirato al cardine dell’attività a corpo libero che ha caratterizzato la storia dello sport nel nostro Paese e influenzato lo sport di altri Paesi. Il Coni accredita e promuove la Ginnastica Dinamica Militare Italiana come disciplina sportiva attraverso il C.S.I e riconosce a Matteo Sainaghi la titolarità esclusiva del “Master Italiano Gdm” (certificato da diploma ufficiale). Ecco perché l’azienda svolge corsi di formazione direttamente tramite C.S.I. – Coni GDM italiana. Per partecipare ad un corso istruttori è richiesto un minimo di sei mesi di attività GDM. Il docente di riferimento effettuerà la propria valutazione di idoneità alla frequenza dello stesso corso.

Matteo Sainaghi racconta la nascita del progetto GDM in un’intervista a Riviera Oggi. Già nel 1978 l’allenatore di Pietro Mennea, Carlo Vittori, ha gettato le basi per utilizzare questo metodo di allenamento per migliorare le prestazioni atletiche. Infatti è triste paragonare il Gdm al fitness, considerato “una moda passeggera” da chi pratica la disciplina: “Il fitness è comodo, è di moda, ci alleniamo senza comodità e senza macchinari. Non usiamo la musica come facciamo in palestra: sono le indicazioni dell’allenatore a dettare il ritmo. Ci alleniamo anche a piedi nudi, perché non veniamo al mondo con le scarpe, e più le scarpe sono costose, più chi le indossa è soggetto a lesioni. Attraverso il movimento del corpo libero, il gli ormoni della felicità aumenteranno, il che fa bene al corpo e alla mente”.

Se vuoi approfondire i concetti base di GDM Italiana, acquista il libro di Matteo Sainaghi Intelligenza Motoria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here