I migliori 5 esercizi di riscaldamento

Allenarsi e tenersi in movimento è davvero importante per il nostra apparato muscolare così come per l’intero organismo.
Ciò che molti non sanno, o che sanno ma mettono in secondo piano, è che un buon riscaldamento prima di iniziare l’allenamento è fondamentale.

Questo ci permette infatti di attivare i nostro muscoli, così come le articolazioni, iniziando a far scorrere sangue al loro interno, preparandoli all’imminente sforzo, che altrimenti eseguito a freddo potrebbe portarci ad alquanto sgradevoli conseguenze, come, ad esempio strappi muscolari.

Messo in chiaro che il riscaldamento è una delle fasi in assoluto più importanti di tutto l’allenamento e che bisogna eseguirlo con la stessa cura con cui ci prodighiamo all’allenamento vero e proprio andiamo ad analizzare quali possano essere 5 dei migliori esercizi di riscaldamento che, uno per uno, ci permetteranno di preparare ogni muscolo del nostro corpo allo sforzo.

Esercizi di riscaldamento per tutto il corpo

Circonduzione delle braccia

Iniziamo con un esercizio pensato per il riscaldamento delle braccia. Questo esercizio andrà a coinvolgere anche le spalle, si rivela essere quindi ottimale anche per i muscoli e le articolazioni in quella zona.

Si tratta di un esercizio davvero classico che chiunque avrà fatto almeno una volta nella vita e che non presenta grandissime difficoltà di esecuzione.
Il tutto infatti consiste semplicemente nel far roteare le braccia in senso orario e poi antiorario in modo alternato i congiuntamente.

Importante sottolineare che anche durante l’esecuzione di questi semplici esercizi di riscaldamento la respirazione gioca un ruolo davvero importante, sarà quindi importante che durante la rotazione delle vostre braccia poniate particolare attenzione a sincronizzare l’espulsione e l’immissione d’aria.

Messo in chiaro questo aspetto vi ricordiamo che l’esecuzione della circonduzione delle braccia va continuata per almeno un minuto per far si che i suoi effetti siano efficaci. Non è necessario che il movimento sia eseguito in modo particolarmente veloce o intenso, quanto che sia preciso e bilanciato.

Qui altri esercizi per tonificare le braccia che potrebbero tornare utili.

Elastico per il petto

Il secondo esercizio di riscaldamento coinvolgerà in modo principale i muscoli siti nella zona del petto, in particolare i pettorali.

In questo caso ci serviremo di uno strumento che potrete trovare facilmente all’interno di ogni palestra o che potete comperare voi stessi in un qualsiasi negozio di articoli sportivi o sito internet, parliamo dell’elastico.

Ne esistono capaci di generare diversi livelli di resistenza, nel nostro caso uno con poca resistenza andrà bene dal momento che si tratta solo di un allenamento di riscaldamento.

Prendete due lembi dell’elastico, uno per mano, e ponete le braccia avanti a voi. A questo punto cercate di aprire le braccia sconfiggendo la resistenza effettuata dall’elastico. Completate un totale di 10 ripetizioni, poi riposate 30 secondi e ricominciate.

Ecco i migliori esercizi con l’elastico nel caso in cui vogliate svolgere un allenamento completo.

Squat per i quadricipiti

squat

L’allenamento delle gambe è davvero fondamentale per avere un corpo ben bilanciato e piacevole dal punto di vista estetico. Viene da se dunque che conoscere degli esercizi opportuni ci consentirà di riscaldarle a dovere e prepararci all’imminente allenamento.

L’esercizio migliore per questa zona del nostro corpo? Certamente lo squat. In linea generale lo squat viene eseguito con il bilanciere sulla schiena, rendendolo un vero e proprio allenamento, nel nostro caso però eseguendolo senza alcun peso (o solo con un carico estremamente leggero) potremo sfruttarlo per iniziare a riscaldare le nostre gambe e tonificare i glutei.

L’esecuzione è piuttosto semplice, basta eseguire il classico movimento dello squat puntando però ad eseguire 10 ripetizioni, riposando poi per 30 secondi ed infine ricominciando.

Saltare la corda per riscaldare i polpacci

Quello che da molti può essere visto come un classico gioco per bambini, si rivela in realtà essere uno degli esercizi in assoluto migliori per poter riscaldare i nostro polpacci.

Saltare la corda infatti li coinvolge in modo piuttosto accentuato, anche in questo caso però dobbiamo stare attenti a mantenere l’intensità relativamente bassa, per far si che il nostro riscaldamento rimanga tale.

Quando avrete raggiunto un buon livello in questo esercizio potrete provarne alcune varianti per accentuarne l’effetto, come saltare con un piede solo, alternandoli.

Rotazione delle spalle

Ultimo ma non per importanza, un esercizio di riscaldamento delle spalle. Benché la circonduzione delle braccia, esercizio già trattato, sia ben efficace, il nostro consiglio è di eseguire questo allenamento specifico.

Ciò che dovrete fare e porre le braccia distese verso l’esterno e ruotare le spalle. Anche se si tratta ancora una volta di un movimento di rotazione la differenza rispetto all’esercizio precedente è importante, infatti in questo caso saranno le spalle a roteare, non le braccia.

Consiglio extra

Una volta terminata la sessione di riscaldamento, non scordiamoci di fare qualche esercizio di stretching per completare la nostra preparazione all’allenamento che verrà.

articoli correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

condividi

Ultimi articoli

Quale tattica ama Unai Emery, il Re delle Coppe Europee

Unai Emery è un tecnico spagnolo, attuale allenatore del Villareal, seconda squadra di Barcellona. Cinque anni fa era considerato...

Plantari su misura: cosa sapere?

I Plantari Ortopedici sono presidi ortopedici su misura e vengono sviluppati e realizzati secondo le esigenze del paziente sulla base di un...

Esempi di Esercizi per La Ginnastica Dinamica Militare Italiana

Il principio base della ginnastica dinamica militare è ripristinare la natura umana originaria, eseguire movimenti che costruiscono muscoli e varie parti del...

Cos è La Dieta Paleo

La dieta paleo vuole  riportare la salute umana allo stato in cui si è evoluta in 2,5 milioni di anni per evitare...

Athletic Soccer Academy – ASD Giardinetti: Il Sig. Rossi timbra 3 volte. 0-9

Via di S. Cornelia | Campo Armata del Mare, 12/03/2022 Marcatori: 4’ TOMEI13' ROSSI14'...