Lewis Hamilton positivo al Covid-19. Russell al suo posto a Sakhir

L’unico modo per tenere lontano dalla pista il campione del mondo 2020 della F1 Lewis Hamilton è stato quello di risultare positivo al Covid-19.

Il campione britannico, vincitore anche dell’ultimo GP del Bahrain, è risultato positivo al tampone nella giornata di lunedì dopo aver mostrato i primi sintomi del contagio. Il pilota della Mercedes, però, era a conoscenza del rischio di aver contratto il virus; infatti, prima del suo arrivo in Bahrain, era stato informato che una persona con cui era stato a contatto aveva contratto il virus e per questo era stato messo sotto controllo durante lo svolgimento dell’intero weekend di gara risultando però negativo a tutti i tamponi.

Hamilton ha espresso tutta la sua delusione e amarezza per la positività tramite i suoi canali social dichiarando di essere “devastato per non poter correre il prossimo fine settimana”. Ha proseguito inoltre:

“Da quando abbiamo cominciato la stagione a Giugno io e il team abbiamo preso tutte le possibili precauzioni e seguito tutte le regole ovunque siamo stati per cercare di rimanere lontani dal contagio… Sono molto dispiacuto dal non poter gareggiare ma la mia priorità ora è di seguire i protocolli e proteggere gli altri. Sono fortunato a sentirmi bene e ho solo qualche lieve sintomo; farò del mio meglio per rimanere in forma.”

Lewis sarà ora costretto ad isolarsi per altri 10 giorni e sottoporsi poi a un tampone. Nel caso in cui dovesse risultare negativo, allora potrà unirsi nuovamente ai propri colleghi per il GP di Abu Dhabi.

Nel frattempo, la Mercedes ha annunciato che sarà un altro britannico a prendere il posto di Hamilton per il GP di Sakhir: George Russell.

Russell, al momento pilota Williams, si troverà quindi ad avere la possibilità di mettersi in mostra sulla vettura campione del mondo per almeno 1 gara.

A sua volta, a sostituire Russell sulla Williams sarà un altro pilota britannico attualmente impegnato in Formula 2: Jack Aitken.

Una bella girandola di sedili che potrebbe rendere le cose molto interessanti durante il GP di Sakhir non avendo il dominatore assoluto di questa annata pronto ad agguantare l’ennesimo podio della stagione.

articoli correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

condividi

Ultimi articoli

Amichevole Giovanissimi Giardinetti allo Sbardella: ASD Giardinetti – Roma Femminile Under 16 10-0

Sabato pomeriggio caldo allo Sbardella di Via dei Ruderi di Torrenova, dove in amichevole in casa i giovanissimi guidati da Alessio De...

Liceo scientifico sportivo Roma: la formazione e gli sbocchi offerti

Se sei giovane, ti piace lo sport e stai scegliendo l’indirizzo da frequentare per le scuola superiori c’è un'ottima opzione che ti...

Dove si può Giocare a Footgolf nel Lazio?

ll FootGolf è uno nuovo sport dagli Olandesi nel 2009 che sta riscontrando un enorme successo in tutto il mondo. Il FootGolf è l'unione di due sport completamente diversi ma entrambi affascinanti:...

Mineirazo: la più grande disfatta del brasile ai mondiali

Per capire fino in fondo cosa vuol dire questa parola bisogna fare un passo indietro fino al 1950 e trasportarci in...

Serie A, le favorite per lo scudetto dopo le prime giornate

La Serie A ha riaperto i battenti da qualche settimana. Il massimo campionato italiano ha già regalato emozioni nelle prime giornate, con...