USA Swimming e le raccomandazioni per la ripresa degli allenamenti

0
504
nuotatore in vasca

La USA Swimming, l’organo governativo degli Stati Uniti d’America per gli sport del nuoto, ha emanato un documento con le raccomandazioni per la ripresa degli allenamenti in vasca.

Il documento apre con questa dichiarazione:

Riteniamo che nuotare, come camminare, fare escursioni, correre e andare in bicicletta, sia un’attività fondamentale all’interno delle nostre comunità. Il nuoto non richiede il contatto diretto tra i compagni di squadra o con gli allenatori e la distanza sociale può essere mantenuta durante gli allenamenti.

Nel documento troviamo tante raccomandazioni per i massaggi, per i locali destinati agli atleti, per cercare di limitare i rischi, programmazione delle attività e altro ancora.

Ecco la traduzione di alcune di queste raccomandazioni:

  • Aumentare i livelli di sanificazione dell’acqua – per esempio usare un quantitativo di cloro vicino a 2 parti per metro
  • Atleti o membri dello staff che iniziano a tossire/starnutire per qualsiasi motivo, devono allontanarsi dagli altri finché non smettono di tossire/starnutire
  • Gli atleti dovrebbero cambiarsi e fare la doccia a casa
  • Lavarsi le mani con sapone disinfettante e acqua (per 20 secondi o più) o usa un liquido disinfettante se i primi non sono disponibili, prima di andare in acqua.
  • Evitare di toccare cancelli, recinzioni, panchine e altro se possibile

Leggi il documento pubblicato dalla USA Swimming qui: https://www.usaswimming.org/docs/default-source/coaching-resourcesdocuments/covid-19-team-resources/facility-reopening-plan-guidelines.pdf?sfvrsn=8a533a32_2

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here